Lufa Farms launched the largest rooftop farm in the world.

Lufa Farms lancia la più grande rooftop farm al mondo.
Lufa Farms inaugura a Montreal la quarta serra sui tetti, la più grande al mondo,, raddoppiando la propria capacità produttiva.

Lufa Farms https://montreal.lufa.com/en/ ha lanciato la sua quarta serra commerciale sul tetto nel comune di Saint-Laurent, Montreal, Quebec.

La costruzione è iniziata nel settembre 2019 e oggi la serra misura oltre un ettaro e mezzo coperto - 163800 sqf - più o meno l'equivalente di tre campi da calcio, rendendola la più grande serra sul tetto del mondo. Lufa Farms ha costruito la prima serra commerciale sul tetto del mondo nel 2010.

Lufa Farms afferma che questa ultima serra rooftop raddoppia la capacità di produzione di ortaggi freschi, per una superficie totale di quasi 3 ettari. Lufa Farms ha già iniziato a raccogliere 10 varietà di pomodori e tre varietà di melanzane il 26 giugno, raggiungendo in piena produzione un raccolto settimanale di circa 11 tonnellate, consentendo a Lufa Farms di servire sempre più famiglie del Quebec durante tutto l'anno.

L'operazione di agricoltura urbana mira a pratiche agricole responsabili; coltivare la policoltura senza pesticidi sintetici, catturare l'acqua piovana, ricircolare l'acqua di irrigazione e massimizzare l'efficienza energetica utilizzando tende energetiche, tende oscuranti anti-inquinamento luminoso, doppi vetri sul perimetro e il risparmio energetico passivo di essere semplicemente su un tetto urbano.

"Coltivare cibo dove vivono le persone è la nostra missione e questa serra è un'accelerazione di quella missione, i cui tempi non potrebbero essere migliori poiché rispondiamo a una domanda sempre crescente di cibi freschi, locali e responsabili", afferma Lauren Rathmell, co-fondatore e direttore della serra presso Lufa Farms.
Sistemi alimentari freschi, locali e responsabili in tempi di interruzione
Quando il mondo ha risposto al COVID-19, i sistemi alimentari locali si sono dimostrati resilienti ed essenziali.
"Nel marzo 2020, abbiamo assistito a un raddoppio della domanda da parte di Lufavores esistenti e nuovi che non avrebbero potuto essere più solidali e comprensivi. Non è stato facile, ma il nostro team ha lavorato duramente e ha raccolto questa sfida. La coltivazione di cibo localmente sui tetti e l'approvvigionamento da famiglie di agricoltori locali ci hanno permesso di adeguarci e rispondere rapidamente a questa domanda. Abbiamo visto come sarà il futuro e si tratta di una questione locale e sostenibile ", afferma Mohamed Hage, co-fondatore e CEO di Lufa Farms.

In risposta a COVID-19, oltre a mettere in atto precocemente stringenti protocolli di sicurezza, Lufa Farms ha lanciato un servizio di 7 giorni, ha triplicato la sua capacità di consegna a domicilio, lanciato una serie di nuovi strumenti software e ha accolto oltre 200 nuovi membri del team, 35 nuovi agricoltori locali e produttori di cibo e 30.000 nuovi Lufavores. “In un arco di tre mesi abbiamo costruito e cresciuto quello che normalmente ci avrebbe richiesto anni. Stavamo sperimentando e imparando così tanto e così velocemente. Abbiamo iniziato giovani e ingenui, ma la nostra cultura e missione sono state la nostra stella polare. Il team Lufa oggi è un team incallito, più pronto e impegnato nella nostra missione che mai. " dice Rathmell.

Source: Sources: Lufa Farms and Ville de Montréal.

Photo Credits: courtesy Lufa Farms and Ville de Montréal

Lufa Farms
201-3075 Boulevard Thimens
Saint-Laurent, Quebec
H4R 1Y2, Canada

Add Comment