IKEA: il nuovo store di Westbahnhof, Vienna, in zona pedonale.

IKEA: 21,600 mq nel centro di Vienna, in zona pedonale, facciate verdi, 160 alberi a costruire un microclima.

Se nei prossimi 30 anni oltre il 70% della popolazione mondiale risiederà nei centri urbani, Ikea si anticipa con un format per il primo store completamente in area pedonale a Vienna.

IKEA www.ikea.com ha iniziato la costruzione del suo innovativo negozio di città a sette piani nella stazione Westbahnhof di Vienna, progettato da Querkraft Architekten www.querkraft.at con facciate verdi, una terrazza sul tetto verde e nessun parcheggio. Il nuovo store, 21,600 mq, è completamente orientato verso pedoni, ciclisti e persone che usano i mezzi pubblici. Il negozio non ha infatti alcuno spazio dedicato alle auto perché sviluppato per servire il numero sempre crescente di persone che vivono nei centri urbani.
Il design dell’edificio, molto poco formale, ricorda una libreria che, oltre alle aree commerciali, racchiude molti spazi esperienziali, gastronomia, aree per passeggiare e più verde di quanto un parco in questa zona possa offrire, con 160 alberi che influenzano in modo sostenibile il microclima.

I nuovi trend di utilizzo delle fasce di consumo Ikea infatti mostra una sempre più crescente volontà di ricevere a domicilio il mobilio scelto nello store, che diventa una sorta di esclusivo show-room in cui osservare, annotare, scegliere ed ordinare. Lo store in costruzione di Westbahnhof, quindi, è progettato per servire principalmente pedoni, ciclisti e persone che arrivano in tram o metropolitana, e promette di consegnare tutti gli oggetti più grandi alle case dei clienti entro un massimo di 24 ore .

La costruzione del nuovo negozio è iniziata il 7 gennaio 2020 ed è prevista per il completamento nel 2021, mentre IKEA spera che diventi il punto di incontro per l'intero distretto, con molti spazi pubblici all'interno e all'esterno dell'edificio.
Querkraft architekten, progettisti dello store, hanno pensato e sviluppato l'edificio come una struttura liberamente configurabile con la massima flessibilità, in cui scatole vetrate in ogni piano possono espandere lo spazio e possono essere fornite e utilizzate in molti modi diversi.
L’utilizzo di una massa enorme di alberi e pareti muschiate, la concentrazione massima di alberi nell’area urbana in questione, permette, secondo Querkraft, microclima fresco ed effetto umidificante.

Source:
Querkraft Architekten https://www.querkarft.at Designboom
https://www.designboom.com

Add Comment