Floating Farm Rotterdam apre. Con 32 mucche.

A Rotterdam apre Floating Farm, e lo fa con 32 mucche che producono prodotti lattiero-caseari in vendita nei negozi della città.

Finalmente, dopo presentazioni e progetti, a Rotterdam apre Floating Farm, e lo fa con 32 mucche che producono prodotti lattiero-caseari in vendita nei negozi della città.
Floating Farm si può considerare una fattoria lattiero-casearia galleggiante, che mostra come la produzione alimentare possa diventare meno vulnerabile al cambiamento climatico, ma personalmente posso ritenerla una Soluzione, seppur complessa, per chiudere il circolo di produzione e consumo.

Floating Farm nasce da un progetto dello Studio di Architettura Goldsmith, su iniziativa di Peter e Minke van Wingerden. Peter e Minke sono attivi in Beladon, una società specializzata in water-architecture.
Il concetto su cui prende sviluppo Floating Farm è relativo alle modifiche climatiche e alla possibilità di innalzamento dei livelli oceanici. Ciò porterebbe, se non controllato, ad una perdita enorme di terreno, tra cui terreno fertile. Ecco che Floating Farm come una moderna Arca si svincola dai livelli in modifica e organizza un circolo economico da produzione a consumo, incamerando energia prodotta, un nuovo modo di riportare l'agricoltura in città, con un impatto minimo sulle risorse e sull'ambiente.

Floating Farm è stata sviluppata sul design circolare. Genera la propria elettricità da pannelli solari galleggianti e fornisce acqua dolce attraverso un sistema integrato di raccolta e depurazione delle acque piovane.
Le mucche vengono alimentate con erba proveniente da campi da gioco e da golf in città, insieme a prodotti alimentari di scarto come scarti di patate, crusca e cereali. Il loro letame viene utilizzato per creare un fertilizzante naturale.
"Per rendere gli abitanti delle città più consapevoli del cibo sano, vogliamo avvicinarlo al consumatore", ha sottolineato il team, "per rendere il cibo sano chiaro, penetrante e attraente in modo trasparente ed educativo”.

Oggi installata a Merwehaven, un'area portuale destinata a diventare un nuovo quartiere residenziale per la città, Floating Farm è gestita da Albert Boersen, che viene quindi ad essere come il primo agricoltore galleggiante al mondo.
Se il progetto avrà successo, il team proseguirà con il piano di sviluppo del business, con un allevamento di polli galleggianti e una serra galleggiante in Vertical Farming, producendo frutta e verdura fresca per la città.

contenuto dell’autore: Bernardo Cigliano, Vertical Farming Enthusiast, website Floating farm, Photos autore, Photos Ruben Dario Kleimeer.

Floating Farm
Gustoweg 10
3029 AS, Rotterdam

info@floatingfarm.nl
https://floatingfarm.nl/

Add Comment